SERVIZI TECNICI: FONICO DI SALA

SERVIZI TECNICI: FONICO DI SALA

L’area audio racchiude in sé molteplici professionalità. Questo poiché la gestione dei suoni durante uno show, che sia esso live, registrato, che sia un concerto o un programma televisivo o una produzione audiovisiva, è certamente tra le più decisive per l’ottima riuscita dell’evento stesso.
Noi, come cooperativa dello spettacolo operante nel settore dell’organizzazione degli eventi da più di dieci anni, ci avvaliamo di numerose figure che lavorano in tale area. Dai tecnici del suono al sound designer, passando per p.a. man e ogni tipo di fonico.

Per quanto riguarda i fonici esistono diverse specificità. Vi sono, infatti, il fonico di palco, il fonico di presa diretta, il fonico di sala, il fonico di studio. Ciascuno di loro si occupa nel dettaglio di un particolare aspetto dello spettacolo che ha a che fare con l’audio chiaramente.

La Skeldon, società cooperativa, può annoverare tra le file della sua numerosa squadra di capaci operatori la presenza di diversi fonici di sala.

I TECNICI DELLO SPETTACOLO: IL RUOLO DEL FONICO DI SALA

Tra le varie figure che gravitano nella cosiddetta area audio, un ruolo fondamentale è giocato dal Fonico di Sala. Il suo compito è gestire il mixaggio delle sorgenti audio per l’amplificazione di sala.

Il Fonico di Sala deve necessariamente relazionarsi con l’artista o con il direttore musicale. Il suo obiettivo è, infatti, ottenere un risultato eccellente, circa il progetto musicale, con l’utilizzo degli strumenti tecnologici in suo possesso. Il Fonico di Sala non è tenuto a prendere iniziative di carattere artistico, ma deve riprodurre la musica e le sonorità dell’evento in modo fedele. Inoltre, ha la facoltà di scegliere il materiale necessario alla realizzazione del progetto sonoro e il metodo di lavoro che più si addice all’obiettivo del progetto.

Lavora a stretto contatto con il Fonico di Palco, sia durante il soundcheck che durante lo show, occupandosi di verificare il corretto funzionamento delle linee di tutte le sorgenti audio. Collabora, necessariamente, anche con il Sound Designer, con il P.A. Man e l’intera squadra di tecnici audio a cui deve spiegare le proprie esigenze al fine di raggiungere l’obiettivo prefissato e il risultato desiderato dalla produzione. Il suo è, di conseguenza, un ruolo di precisione. Servono attenzione, concentrazione, capacità di ascolto, cura dei dettagli e la voglia di rimanere in costante aggiornamento per poter migliorare le proprie prestazioni.

SERVIZI TECNICI DEL FONICO DI SALA

Il Fonico di Sala può decidere anche quali tipi di microfoni utilizzare sul palco. Si interfaccia direttamente con artisti e produzione ed è spesso il loro intermediario per le richieste tecniche al fornitore dell’apparecchiatura tecnica. Il Fonico di Sala può anche ricoprire il ruolo di assistente di sala. Dato il suo ruolo particolarmente delicato, siamo consapevoli dell’importanza di saper lavorare in squadra per gli operatori di una società cooperativa dello spettacolo come Skeldon.
A tutti i nostri soci e collaboratori apriamo l’agibilità ENPALS qualora si trovino a dover lavorare a un evento e siamo sempre noi come cooperativa della spettacolo a pagare i dovuti contributi ENPALS.

Contattaci

Mandaci una mail per ricevere maggiori informazioni

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
X