SERVIZI TECNICI: INGEGNERE DEL SUONO

SERVIZI TECNICI: INGEGNERE DEL SUONO

Il Sound Engineer o Ingegnere del Suono è una figura professionale del mondo dello spettacolo il cui compito è produrre e manipolare il suono. Il suo lavoro consiste, infatti, nella diffusione del suono verso un ambiente, un luogo, una location che può essere all’aperto o al chiuso, partendo da una qualsiasi sorgente tramite apparecchi di traduzione, come microfoni, amplificatori e altoparlanti. Un ingegnere audio può registrare, manipolare, miscelare o mixare e riprodurre i suoni.
Un Sound Engineer usa in modo creativo le tecnologie per la manipolazione delle onde sonore, per la registrazione, per mixare e riprodurre rumori e sonorità. Può lavorare in uno studio di registrazione così come per un evento live, quale un concerto, una performance, o anche per la radio e la televisione. Insomma, la professionalità di un sound engineer è richiesta laddove si rende necessario alterare e bilanciare i livelli di diverse sonorità.

Un Ingegnere del Suono può avere diverse specializzazioni a seconda dell’ambito e dei campi di applicazione. Per esempio c’è chi si specializza nella ripresa del suono, nel mixaggio del suono e nella regolazione dei volumi, oppure chi si occupa della masterizzazione, ossia quella tecnica che permette di rendere il suono più fruibile possibile. Inoltre, le figure di Ingegnere del Suono possono lavorare la radio e la televisione, per gli studi di registrazione per la produzione o il lavoro detto di post-produzione. Durante i concerti live, invece, il sound engineer ha l’obiettivo di riprodurre la musica dell’artista verso il pubblico in modo identico a come la musica viene suonata. Una menzione a parte merita questo ultimo aspetto. Nelle performance live si possono trovare molteplici professionalità. L’ Ingegnere del Suono che si occupa del corretto ascolto e monitoraggio sul palco della musica è chiamato stage monitor engineer. Mentre l’ingegnere del suono che si occupa nello specifico del mixaggio per il pubblico viene definito front of house engineer.

SOCIETÀ COOPERATIVA DELLO SPETTACOLO

La Skeldon è una società cooperativa formatasi più di dieci anni fa con l’intento di creare una vera e propria realtà in cui più figure professionali, ciascuna delle quali con la propria esperienza e il proprio personale background, confluissero insieme e lavorassero unitamente per soddisfare appieno le richieste del mercato e offrire così una vasta gamma di servizi tecnici.
In Skeldon, per quanto concerne l’area audio, si possono trovare addetti operanti nel campo dell’acustica ambientale e del sound engineering di grande caratura. Sono presenti, inoltre, tecnici audio e fonici di rilievo in grado di poter assistere qualunque tipo di evento: concerti live, trasmissioni radiofoniche o televisive, registrazioni in studio o in presa diretta.

DIRITTI E DOVERI DEI TECNICI DELLO SPETTACOLO

Come cooperativa dello spettacolo provvediamo all’apertura dell’agibilità ENPALS a ogni nostro socio e operatore. Inoltre, forniamo noi personalmente a tutti i nostri lavoratori i dispositivi di protezioni individuale previsti per legge.

Contattaci

Mandaci una mail per ricevere maggiori informazioni

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
X