SERVIZI TECNICI  SCENOGRAFO

SERVIZI TECNICI LO SCENOGRAFO

La scenografia costituisce una parte importante di eventi e spettacoli. Consiste nella creazione di una scena, tramite vari materiali scelti dalla figura professionista dello scenografo, utile ad allestire il palcoscenico, se ci riferiamo a concerti e spettacoli teatrali, oppure il set cinematografico e anche lo studio televisivo, in caso di film e programmi tv. Nella scenografia, arte e tecnica si uniscono insieme allo scopo di emozionare e creare l’ambientazione adatta alla scena.

Chi lavora alla scenografia è una squadra composta da, oltre allo scenografo già citato, tecnici quali attrezzisti e macchinisti, al cui vertice della piramide si trova il capo squadra. Tali figure lavorano, ognuno in base alla propria specializzazione, per realizzare elementi che possono rappresentare figure materiali quali paesaggi, case, arredi, oggetti, e figure astratte e simboliche.

Noi come società cooperativa abbiamo creato una squadra di professionisti dell’area scenografia ben definita, in grado di realizzare progetti di qualunque tipo caratterizzati da alti standard qualitativi che si possono adattare a ogni contesto e settore dello spettacolo.

Non solo scenografia, il team Skeldon è composto da numerosi esperti di vari campi e aree. Abbiamo manager, addetti alle strutture, tecnici del suono e delle luci, microfonisti, video maker, direttori della fotografia: la nostra cooperativa dello spettacolo è, quindi, capace di proporre molteplici servizi tecnici e artistici che vanno dalla progettazione alla realizzazione dell’evento, fino alla post produzione.

Entra subito in contatto con la società cooperativa Skeldon.

TECNICI DELLO SPETTACOLO: LO SCENOGRAFO

Lo scenografo per certi punti di vista può essere considerato un vero e proprio artista, in quanto usa la sua creatività e il suo estro per progettare e realizzare gli ambienti e le scene sul palcoscenico di eventi, concerti, teatri o sul set cinematografico o in altri contesti come fiere, perfomance, programmi televisivi, musei.
Lo scenografo lavora sulla base delle indicazioni che gli vengono fornite dalla produzione, dall’autore di una sceneggiatura o dagli artisti stessi. È suo compito carpire dettagli del progetto e realizzare le ambientazioni ricreando gli elementi attraverso materiali di ogni tipo e genere: legno, plastica, carta, metallo, tessuti. Le competenze dello scenografo spaziano dall’arte all’architettura, ma deve altresì conoscere tecniche pittoriche e manuali.

Quando si realizza la scenografia è importante pensare all’aspetto delle luci e a quello della fotografia. Per questo lo scenografo deve relazionarsi molto spesso al light designer e al direttore della fotografia.

AGIBILITÀ ENPALS NELLO SPETTACOLO

Tutti coloro che svolgono attività che hanno a che fare con il mondo dell’intrattenimento e degli eventi hanno l’obbligo di iscrizione all’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per il Lavoratori dello Spettacolo. Tale obbligo però, secondo le disposizioni della legge, deve essere assolto dal soggetto che si avvale della prestazione lavorativa, come un datore di lavoro che ingaggia il lavoratore. Nel caso dei soci Skeldon, siamo noi come cooperativa dello spettacolo che ci occupiamo di provvedere ad aprire tale agibilità e al pagamento dei contributi ENPALS per tutti i nostri lavoratori.

Contattaci

Mandaci una mail per ricevere maggiori informazioni

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
X